La casa che urlava nel buio

Collana: Storie da Altrove

N° : 13

Periodicità: annuale

La casa che urlava nel buio

Presentazione: Un nuovo enigma dal passato per "Altrove"! Una misteriosa striscia di sangue lega fra loro Paracelso e Edgar Allan Poe!

uscita: 25/09/2010

Codice a barre: 977182645600500013

Soggetto e sceneggiatura: Carlo Recagno
Disegni: Sergio Giardo
Copertina: Giancarlo Alessandrini


Anno 1541. A Salisburgo, il corpo di un defunto viene deposto nella cripta di una chiesa. Prima di morire, l'uomo aveva ordinato tassativamente di non venire interrato. Alcuni mesi dopo, uno dei suoi servi entra di nascosto nella cripta per eseguire le ultime volontà del suo padrone: le ultime disposizioni di Philippus Theophrastus von Hohenheim, l'alchimista detto Paracelso! Anno 1838. Un feroce assassino dalla forza sovrumana si rifugia negli Stati Uniti dopo aver lasciato una scia di sangue in Europa. L'omicida sembra essere pressoché indistruttibile, e questo attira subito l'attenzione di "Altrove", l'installazione segreta governativa nella quale si studia ogni genere di fenomeno paranormale. Sulle orme del "mostro" si muove il bizzarro detective Dupin, ma quando quest'ultimo smarrisce la traccia, "Altrove" sguinzaglia un nuovo investigatore per venire a capo dell'enigma: il misterioso "Agente Raven", nome in codice dello scrittore Edgar Allan Poe!