Dragonero Magazine 2019 cover

Collana: Dragonero Magazine

Periodicità: annuale

Dragonero Magazine 2019

Presentazione: Nel magico Magazine 2019 di Dragonero, due storie inedite interamente a colori e tanti approfondimenti dal mondo del fantasy!

uscita: 26/11/2019

Formato: 16x21 cm, colore

Pagine: 176

Codice a barre: 977112262604190160

Prezzo: 7,50

Copertina: Gianluca Pagliarani, colori di Paolo Francescutto


Il consueto appuntamento annuale con il Magazine dragoneriano è dedicato in parte alle avventure a fumetti che vedono protagonisti, in due storie separate, Gmor e alcuni misteriosi maghi, in parte a un’interessante cavalcata attraverso i mille reami del Fantastico, inteso come tutto ciò che appartiene al mondo della fantasia e che è perciò in grado di stupire e meravigliare il lettore. O di incantarlo…
Mai verbo fu scelto con maggiore cognizione di causa, visto che l’argomento del Magazine sono proprio i maghi e la magia! A un lungo excursus attraverso vita, morte e … incantesimi di stregoni e negromanti di film, fumetti e romanzi sarà dunque dedicato uno degli articoli del volume, accompagnato da due storie a tema scritte da Luca Enoch e Stefano Vietti. In quella di Luca troveremo Gmor alle prese con un mago davvero atipico, più abituato a fumose osterie che a buie biblioteche; in quella di Stefano, invece, incontreremo due misteriosi incantatori che, loro malgrado, si trovano a fronteggiare un grave pericolo per tutti i cittadini di Vàhlendàrt! Riusciranno a sventarlo? La risposta non è così scontata, perchè le vie della negromanzia sono tortuose e insidiose...
A proposito di magia, passiamo alla “magia dell’animazione”: non poteva mancare un articolo dedicato a una delle notizie più importanti del 2019, ovvero il premio internazionale ricevuto dal cartone animato di Dragonero (coproduzione RAI e SBE) come miglior progetto crossmediale dell'anno! Il dossier racconterà, attraverso un eccezionale apparato iconografico, la storia dei film di animazione dedicati al mondo del Fantastico in un arco temporale che va dal 1908 a oggi e che vi porterà dalle produzioni disneyane fino ai cinema del Sol Levante, senza dimenticare la nostra cara, vecchia Europa… e l’Italia, capace di realizzare capolavori purtroppo poco noti al grande pubblico! E allora, che aspettate? Volate in edicola… sulle ali della magia, naturalmente!

Il monaco mago
Soggetto e sceneggiatura: Luca Enoch
Disegni: Cristiano Cucina
Colori: Valentina Bianconi

Il potere del mago
Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti
Disegni: Alex Massacci, Fabio Babich, Fabrizio Galliccia
Colori: Martina Saviane, Paolo Francescutto, Piky Hamilton