Maxi Dylan Dog n°3

Collana: Maxi Dylan Dog

N° : 3

Periodicità: semestrale

Maxi Dylan Dog n°3

Presentazione: Il Chirurgo torna a colpire, gli strani effetti della Medicina e un ladro di vite!

uscita: 01/06/2000

Prezzo: 6,90

Copertina: Angelo Stano

Disegni: Montanari & Grassani

La radio fantasma
Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju

Ti senti solo, sei infelice. Perché non telefoni a Elmer? Ha sempre una parola speciale, e per ogni tuo problema troverà una soluzione… definitiva. Un segnale radio dall'origine sconosciuta e un serial killer dedito alla vivisezione. Vent'anni dopo il suo ultimo delitto, il terribile Chirurgo è tornato a colpire. È sua quella voce che viene dal nulla?

Cavie umane
Soggetto e sceneggiatura: Giuseppe De Nardo

Irina non ce la fa, non riesce a reggere la pressione della vita. Ha bisogno di "farsi", di buttare giù le pillole che la fanno sentire meglio, per allentare almeno un po' la morsa soffocante della realtà. Sono in tanti come lei, divorati dagli spacciatori, dentro e fuori dagli ospedali. Ma qualcosa di peggio sta accadendo ai suoi amici, la "roba" che gira ha degli strani effetti collaterali. Qualcuno l'ha diffusa per scopi segreti, qualcuno li sta usando… come cavie umane!

La vita rubata
Soggetto e sceneggiatura: Fabrizio Accatino

Chi non vorrebbe la vita di Dylan Dog? Avventure sulla soglia tra incubo e sogno, amori fulminanti, una sfida perenne con l'impossibile. Anche l'uomo senza nome condivide quest'opinione. Il suo talento è unico e irresistibile, non ha una vita propria e quindi ruba quelle degli altri. Per Dylan è il peggiore dei mostri: cacciato da Craven Road e scaraventato nei vicoli della miseria, per strappare a ogni giorno un boccone di sopravvivenza...