Il Baluardo impazzito

Collana: Gea

N° : 11

Periodicità: semestrale

Il Baluardo impazzito

Presentazione: L'inseguimento del fuggitivo porterà la pattuglia in cui milita Gea fino nel mondo fantastico del Limbo, dove si consumerà il dramma finale…

uscita: 10/06/2004

Testi, disegni e copertina: Luca Enoch

Non esistono, o quasi, Baluardi anziani; di solito muoiono giovani, uccisi da qualche intruso, o impazziscono per lo stress emotivo e per i danni cerebrali causati dai loro poteri latenti. In questo caso il soggetto deve essere eliminato al più presto. Per questo compito vengono addestrate delle squadre speciali di “eliminatori”. Una di queste squadre deve essere integrata da Gea, perché sotto organico. Il capo della squadra nutre un odio incontenibile per ogni tipologia intrusiva e in particolare per l'oggetto della loro caccia, il quale ha perso la ragione per l'eccessivo stress mentale e ha iniziato ad accogliere presso di sé gli intrusi dimensionali per farne una coorte personale. Egli ha rinunciato a combattere le entità intrusive, accogliendo totalmente il lascito degli Egregori, con il suo messaggio di fratellanza universale; una sorta di pericoloso “disertore” che deve essere eliminato…