Nathan Never Magazine 2017 cover

Collana: Almanacco Della Fantascienza

N° : 3

Periodicità: annuale

Nathan Never Magazine 2017

Presentazione: Tre storie a colori per raccontare come le donne possano trovare spazio in un universo fantascientifico.

uscita: 25/07/2017

Prezzo: 6,90

Colori: GFB Comics

Copertina: Germano Bonazzi


Nathan Never Magazine 2017 si tinge di “rosa”, con un’uscita dedicata alla fantascienza al femminile. Tra i dossier, approfondimenti sulle ragazze del domani, le protagoniste dell’immaginario fantascientifico, ma anche sul rapporto sempre più stretto tra uomo e macchina, ormai entrato, nella fantascienza quanto nella realtà, nell’era dell’ibridazione. A completare il volume, tre storie complete a fumetti, tutte a colori!

Giochi di guerra
Soggetto e sceneggiatura: Medda, Serra & Vigna
Disegni: Roberto De Angelis

Un giovane genio del computer si infiltra senza volere nella rete informatica dell'esercito, mettendo così a rischio il programma di addestramento da parte della polizia metropolitana di un nuovo tipo di armatura mobile dotata di intelligenza artificiale. Tocca a Nathan e Legs salvare la situazione...

La ladra
Soggetto e sceneggiatura: Antonio Serra
Disegni: Giancarlo Olivares

Dal passato dell'Agente speciale May Frayn ritorna Vincente Velasquez, perfido collezionista d'arte ai danni del quale, anni prima, le sorelle Frayn avevano compiuto un furto. Ora Velasquez vuole che May gli restituisca il dipinto "La morte di Cleopatra", rubandolo dal museo a cui le tre ladre l'avevano donato.

I mille volti di Legs
Soggetto e sceneggiatura: Michele Medda, Leo Ortolani, Alberto Ostini, Stefano Piani, Antonio Serra, Stefano Vietti, Bepi Vigna
Disegni: Silvio Camboni, Giancarlo Olivares, Leo Ortolani, Vanna Vinci

Miller, direttore della Casa editrice che pubblica il fumetto di Legs Weaver, informa Legs che, a causa di una flessione delle vendite, la serie è prossima alla chiusura e chiede l'autorizzazione a scrivere un'avventura in cui l'agente Weaver muoia eroicamente. A fronte della "vivace" reazione di Legs, il direttore le sottopone alcune possibili varianti - dallo stile manga alla bande dessinée, al fumetto umoristico - che permettano di proseguire la pubblicazione della serie...